Pineta Grande Hospital

Chirurgia Vascolare

Responsabile: dott. Mario Monaco



Equipe:
dott. S. LILLO
dott. A. CONTALDO
dott. G. CORONELLA
dott. A. LUCIANO
LA UNITA’ OPERATIVA DI CHIRURGIA VASCOLARE ED ENDOVASCOLARE DELL’ OSPEDALE PINETA GRANDE, diretta dal prof. Mario MONACO, costituisce un centro di eccellenza dedicato alla diagnosi e cura delle malattie vascolari, delle arterie e delle vene, di natura aterosclerotica, congenita, infiammatoria, autoimmune o traumatica. Ha a disposizione 15 posti letto di degenza ubicati presso il DIPARTIMENTO INTEGRATO DI CHIRURGIA CARDIACA, TORACICA E VASCOLARE.
Uno dei reparti italiani all’avanguardia nella cura della patologia arteriosa, offre un trattamento mirato d'eccellenza che si avvale di un'esperienza di oltre 30 anni nel campo del TRATTAMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO DELLE ARTERIOPATIE OBLITERANTI caratterizzate da restringimenti (stenosi ed ostruzioni) dei vari distretti (arterie carotidi; arterie vertebrali, anonima e succlavia; arterie viscerali e renali; aorta addominale; assi iliaci; arterie femorali e periferiche anche in casi avanzati con gangrena delle dita dei piedi per salvataggio d'arto)

E DEGLI ANEURISMI (dilatazioni) dell'aorta addominale e degli assi iliaci, dell'aorta toracica discendente e toraco-addominale, dell'arteria mesenterica superiore, del tripode celiaco ed arterie renali e degli aneurismi periferici (femorali, poplitee, carotidi, etc.), nonchè dei tumori del glomo carotideo. La sezione di CHIRURGIA ENDOVASCOLARE permette, quando indicato, il trattamento mediante accessi mini-invasivi attraverso un'arteria periferica (solitamente l'arteria femorale comune all’inguine) di aneurismi dell'aorta addominale e toracica, stenosi carotidee, malattie obliteranti dei vari distretti.

La sezione dedicata alla PATOLOGIA VENOSA si avvale di una modernadiagnostica dell’insufficienza venosa superficiale e della trombosi venosa profonda, con trattamento di tutta la patologia venosa sia con trattamento chirurgico convenzionale sia con metodiche alternative (Laser Terapia, mini-invasiva percutanea “catheter-based”). Particolare esperienza è stata raggiunta nel trattamento della embolia polmonare, anche mediante filtri cavali.

LA UNITA’ OPERATIVA DI CHIRURGIA VASCOLARE ED ENDOVASCOLARE DELL’OSPEDALE PINETA GRANDE dispone di 2 sale operatorie tutti i giorni dedicate alla chirurgia arteriosa e alla chirurgia venosa dotate di una moderna unità angiografica mobile per il controllo della qualità del risultato chirurgico e per le procedure endovascolari. Disponibile in sala operatoria la macchina per il recupero sangue (Autotrans Cell Saver) e la macchina per la circolazione extracorporea, dotata di biopompa per l’assistenza ventricolare nel trattamento delle patologie aneurismatiche dell’aorta toracica e toraco-addominale. Entrambe le sale comunicano con le sale angiografiche dell'unità di emodinamica e con l'unità di terapia intensiva. E' inoltre disponibile una sala operatoria per le urgenze tutti i giorni 24 ore su 24.

Sono a disposizione per la diagnostica vascolare tutti i presidi tecnici necessari, in modo da precisare la diffusione e la severità della malattia : eco-color Doppler, angio-TC, angio-RM, angiografia convenzionale, con stratificazione del rischio operatorio nei casi più severi e complessi comprendente un completo screening cardiaco (test da sforzo, ecocardiogramma TT e/o TE, coronarografia) .

I risultati ottenuti in termini di rischio operatorio ed i risultati a distanza di tempo si situano nelle fasce migliori dei più importanti centri mondiali di chirurgia vascolare ed endovascolare.

 





Copyright 2016, Powered by www.pinetagrande.it. All Rights Reserved