Caricamento

CHIARIMENTI

Procedura di gara aperta Progetto “PREMIO” n. 2022-PREMIO-011

Quesito n° 1

“Nel capitolato Tecnico – Allegato 1 viene richiesto : “ Tutti i prodotti devono essere conformi ai requisiti stabiliti dal Decreto Lgs. n. 46 del 24 febbraio 1997 (Attuazione della direttiva 93/42/CE concernente i dispositivi medici) e successive modifiche e aggiornamenti con particolare riferimento al Decreto Lgs. n. 37 del 25 gennaio 2010 (recepimento della Direttiva 2007/47/CE). Siamo a richiedere conferma di tale richiesta anche per le apparecchiature richieste, oppure, se trattati di refuso derivante da precedenti forniture.”

Risposta n° 1

“Confermiamo che il riferimento alla normativa indicata nello stralcio di Capitolato Tecnico citato costituisce un refuso, dovendosi, per l’effetto, intendere che i beni oggetto di fornitura dovranno essere conformi alle prescrizioni e ai requisiti di cui alla normativa nazionale e comunitaria vigente;”.

Quesito n° 2

“Relativamente al Frigorifero a +4°C viene richiesto un modello da 416 Litri, è possibile offrire invece un modello da 650 Litri. Nello specifico, il volume di 650 Litri, sarà da voi ritenuto conforme a quanto richiesto, ed in accordo con il principio di stabilito dall’Articolo 68 del Decreto Legge 50/2016 offerta tecnicamente
superiore..”

Risposta n° 2


” E’ possibile offrire un modello da 650 litri.”
Quesito n° 3

“La richiesta in merito al casellario giudiziale per i membri del C.D.A è sicuramente è refuso, in quanto nelle varie verifiche che devono svolgere obbligatoriamente le pubbliche amministrazioni vi sono appunto le verifiche presso i Tribunali di competenza. Da molti anni la normativa degli appalti prevede che L’operatore Economico non debba più presentare tale documentazione. Pertanto vi chiediamo di eliminare tale richiesta, alla quale non potremmo comunque far fronte, soprattutto nei tempi da voi richiesti.”

Risposta n° 3


” Come in uso in tutte le pubbliche Amministrazioni, siamo a richiedervi la possibilità di inviare l’eventuale offerta che vorrà presentare la nostra società via PEC, e non recapitando il plico fisicamente con corriere o PP.TT. Questo garantirà una maggiore velocità e certezza di recapito e contenuto.”

Quesito n° 4

“Relativamente al Frigorifero a +4°C viene richiesto un modello da 416 Litri, è possibile offrire invece un modello da 650 Litri. Nello specifico, il volume di 650 Litri, sarà da voi ritenuto conforme a quanto richiesto, ed in accordo con il principio di stabilito dall’Articolo 68 del Decreto Legge 50/2016 offerta tecnicamente
superiore..”

Risposta n° 4


Confermiamo che il plico recante l’offerta dovrà essere trasmesso, senza eccezione alcuna, in osservanza delle prescrizioni di cui alla Lettera di Invito, non risultando, in alcun modo, possibile l’invio mediante posta elettronica certificata.”
logo Pineta Grande BIANCOsito

Social Network

Visit Us On FacebookVisit Us On LinkedinVisit Us On Instagram

Pineta Grande Spa® Tutti i diritti riservati. Direttore Sanitario dott. Giuseppe Matarazzo