Caricamento

articolo-russo.jpg

Y.A. è un giovane italo-americano di 32 anni che a seguito di un grave incidente in moto ha rischiato di perdere l’utilizzo del braccio sinistro. Dopo lunghe ricerche sia in America che in Italia ha trovato una soluzione al suo problema al Pineta Grande Hospital di Castel Volturno grazie alla professionalità del prof. Raffaele Russo – responsabile del Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia 2 – e della sua equipe in collaborazione con il team di ingegneri di E-LISA – start-up napoletana specializzata nella realizzazione di pianificazioni pre-operatorie virtuali.

Russo1.jpg

Questa mattina, al Pineta Grande Hospital, sono stati effettuati due interventi complessi ed altamente innovativi di impianto protesico di spalla. La chirurgia è stata condotta dal prof. Raffaele Russo e dal prof. Ofer Levy, del Berkshire Hospital di Reading – Inghilterra – giunto al Pineta Grande per l’occasione.
Sono state impiantate due protesi di nuova generazione, mini-invasive, che permettono di risparmiare parti ossee fondamentali per una maggiore e più rapida ripresa della mobilità dell’arto del paziente.

logo Pineta Grande BIANCOsito

Social Network

Visit Us On FacebookVisit Us On LinkedinVisit Us On Instagram

Pineta Grande Spa® 2021. Tutti i diritti riservati. Direttore Sanitario dott. Mario Borrelli